martedì 16 ottobre 2012

Minicake segnaposto... nelle declinazioni del rosa

Questi giorni sono intensissimi, pieni di impegni e ricchi di opportunità... è davvero una fatica non perdere il passo, ma sono davvero contenta.
Oggi voglio mostrarvi queste minicake segnaposto che ho realizzato in pasta di zucchero in varie declinazioni di rosa. Adoro le minicake, mi piacciono tantissimo anche come bomboniere. Non sono difficili da fare, basta un po' di pazienza e un pizzico di manualità (i dettagli sono molto piccoli), poi via libera alla fantasia!




Questa per esempio è decorata in ghiaccia reale (anche le roselline sono in ghiaccia).


Questa invece tutta in pasta di zucchero.

Grazie a Vera per le bellissime foto... cosa farei senza di te ormai? :-)


9 commenti:

Fireblue ha detto...

Te l'ho già detto, ma mi ripeto volentieri, sono veramente belle! Mi piacciono tantissimo, e i colori sono delicatissimi!
Sei sempre più brava!

Roberta Morasco ha detto...

Ciao Vanessa, ma che bei dolci!!!
A me piace un mondo decorare le torte per le mie bambine e non solo ;-)), mi sa che mi fermo con i tuoi lettori per imparare un po' di cose!
A presto,
Roberta
http://facciamocheerolacuoca.blogspot.it/

SQUISITO ha detto...

carinissime!
bacio

Lory ha detto...

Sono stupende!!! Complimenti! :o)

angela ha detto...

UAU CHE MERAVIGLIA! CHE MANUALITA'!!!

Vanessa Albertini ha detto...

grazieeeee!

silvia ha detto...

Mi unisco al coro di plausi e complimenti, oggi ti chiedo un pò di istruzioni perché una carissima amica mi ha chiesto di prepararle la weeding per il suo matrimonio con delle mini cake, sono ovviamente felice ma preoccupatissima!!!Le mini sono interamente di zucchero oppure hanno un "cuore di torta" (potrebbe essere il titolo di una fiaba!)
Grazieeee (per oggi non ti disturbo più!)

Vanessa Albertini ha detto...

Cara Silvia, le mie sono molto piccoline e quindi tutte in pdz. Ma nulla vieta di farle più grandi con la base di pan di Spagna per esempio. Ma chi avrà il coraggio di mangiarle poi? :-)

silvia ha detto...

Hai ragione sono così deliziose a vederle che sarebbe un sacrilegio mangiarle!
Grazie per le tue istruzioni ne farò tesoro!

Posta un commento